EMERGENZA COVID-19

EMERGENZA DA COVID-19 | Informazioni utili e aggiornamenti

In questa pagina vengono pubblicati (e man mano aggiornati) i documenti e le informzioni utili alla gestione dell'emergenza Covid-19.

--- 

18/05/2020
NUOVO D.P.C.M. 17/05/2020 E ORDINANZA REGIONE VENETO 17/05/2020

Si riportano di seguito i nuovi documenti:
Testo e allegati del DPCM del 17 maggio 2020: http://www.governo.it/it/articolo/conte-firma-il-dpcm-17-maggio-2020/14616
Ordinanza della Regione Veneto del 17 maggio 2020rdinanza della Regione Veneto del 17 maggio 2020
Linee di indirizzo per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative della Conferenza delle Regione
Linee di indirizzo per la riaperture delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative della Regione Veneto

Link (aggiornato al 18/05/2020) sito Regione Veneto Chiarimenti sulle ordinanze regionali:
https://app.box.com/s/y69v8qa09uejqzwtqz3uz23g8vuz3gj1

--- 

28/04/2020
NUOVO D.P.C.M. 26/04/2020 E ORDINANZA REGIONE VENETO 27/04/2020

Si riportano di seguito i nuovi documenti:
Circolare commercialisti 31-2020_Congedo Covid e bonus autonomi
Circolare commercialisti 33-2020_27 aprile 2020
allegato 1_DPCM 26 aprile 2020
Ordinanza Regione Veneto_27-04-2020

Link sito Regione Veneto Elenco dei provvedimenti del Governo per l’emergenza Covid19 e le ordinanze della Regione in linea con le disposizioni legislative nazionali:
https://rdv.box.com/s/ggz25rivzkkog3gcrcdcbukmuoshet4t

Link sito Regione Veneto Chiarimenti sulle ordinanze regionali:
https://rdv.box.com/s/stdzsv79x64gnwjxxg4xlayz0870sntr

--- 

14/04/2020
NUOVO D.P.C.M. 10/04/2020 E ORDINANZA REGIONE VENETO 13/04/2020

Si riportano di seguito i nuovi documenti in vigore:
Circolare commercialisti 28-2020_nuovo DPCM 10 aprile 2020
allegato 1 e 2_DPCM 10 aprile 2020
allegato 3_DPCM 10 aprile 20203_DPCM 10 aprile 2020
Ordinanza Regione Veneto_13-04-2020

--- 

11/04/2020
CDA INARCASSA: PAGAMENTO PRIME RICHIESTE BONUS 600 EURO

Alla luce di quanto stabilito dalle nuove indicazioni previste dal Governo per le casse di previdenza, nel cosiddetto ‘Decreto Liquidità – reddito di ultima istanza”, il Consiglio di Amministrazione di Inarcassa - nella riunione consiliare di oggi, 10 aprile 2020 - ha deliberato di procedere al primo step delle richieste di pagamento del bonus di 600 euro, intervenute dal 1° al 6 aprile, a favore dei liberi professionisti ingegneri e architetti che ne hanno fatto correttamente richiesta.
Saranno progressivamente liquidate tutte le domande che perverranno fino al 30 aprile.

Il Consiglio ha altresì deliberato di dover predisporre la rendicontazione dei pagamenti effettuati ed attivare le richieste di rimborso al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ai sensi del noto articolo 5 del Decreto Ministeriale citato e fino a diversa comunicazione da parte dei Ministeri vigilanti.

Al termine della riunione, il presidente Santoro ha espresso “fiducia negli impegni presi dal Governo” ed ha quindi ribadito “la necessità di andare avanti: Inarcassa non lascerà indietro nessun iscritto. I pagamenti saranno rilasciati a seguire le festività pasquali.”

--- 

31/03/2020
CHIUSURA AL PUBBLICO SPORTELLO ORDINE E FABD
BONUS 600 EURO

Dato il prolungarsi della situazione di emergenza, si comunica che il ricevimento al pubblico di Ordine e Fondazione nella sede di Piazza Duomo 37 è sospeso fino a nuova comunicazione di revoca, mentre il personale di segreteria rimane raggiungibile via e-mail agli indirizzi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonicamente al numero 0437/950270 nei giorni di martedì e venerdì in orario 8:30-12:30.

Qualora vi fosse urgente necessità di interagire con il personale di segreteria, si chiede di concordare un appuntamento via mail, in quanto verrà adibita una sala per gli incontri in modo da poter rispettare le distanze interpersonali di sicurezza.

Inoltre, si allega per opportuna conoscenza il Decreto del Ministro del Lavoro e Politiche Sociali di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze sul Bonus 600 euro previsto dal Governo e una Circolare esplicativa del nostro studio commercialista.
Decreto 600 euro
Circolare esplicativa

Si rimanda al link di Inarcassa per le modalità di richiesta: https://www.inarcassa.it/site/home/articolo8206.html

Si raccomanda infine di tenere monitorati, oltre al nostro sito, anche quello del CNAPPC (www.awn.it) e  di Inarcassa (www.inarcassa.it) per gli aggiornamenti sullo stato dell’emergenza.

--- 

27/03/2020
DPCM 25/03/2020 NUOVO ELENCO ATTIVITA'

Con D.P.C.M. del 25 marzo 2020 è stato modificato ed integrato l'elenco delle attività produttive considerate strettamente necessarie a garantire i beni e i servizi essenziali alla popolazione e che potranno, quindi, continuare a rimanere aperte nel corso dell'emergenza.
Le aziende che non erano state ammesse nel precedente Allegato 1 del DPCM 22 marzo 2020, e che rimangono escluse dal nuovo elenco, hanno sospeso le attività il 25 marzo 2020. 
Le aziende ammesse nel precedente Allegato 1 del DPCM 22 marzo 2020, che vengono escluse dal nuovo elenco, potranno completare le attività necessarie alla sospensione entro il 28 marzo 2020.
Queste aziende, nel caso in cui fossero collegate ai servizi di pubblica utilità o ai servizi essenziali ammessi dal nuovo elenco, dovranno effettuare una comunicazione, attraverso un'autocertificazione al Prefetto della provincia dove è ubicata l’attività produttiva, indicando quali sono le imprese o gli enti beneficiari dei prodotti o dei servizi da loro erogati.

Si allegano:
-DPCM 25/03/2020
-Modello comunicazione alla Prefettura

---

24/03/2020
AGGIORNAMENTI SU EMERGENZA COVID-19 | DPCM 22/03/2020

In base al DPCM del 22/03/2020 allegato 1, gli ordini professionali avendo codice ATECO 94.12.10 e la Fondazione Architettura con codice Ateco 94.99.20 rientrano tra le attività di organizzazioni professionali che possono continuare a svolgere la propria attività con tutte le misure di salvaguardia e tutela del caso, che impongono necessariamente delle restrizioni per i servizi agli iscritti usualmente svolti.

Nella situazione contingente, il servizio di Ordine e Fondazione sarà comunque svolto come da precedenti comunicazioni:

-il personale di segreteria è raggiungibile tramite indirizzo e-mail o telefonicamente al numero 0437/950270 durante i seguenti orari: martedì 8:30-12:30 | venerdì 8:30-12:30

-il ricevimento al pubblico nella sede di Piazza Duomo 37 è sospeso fino al 3 aprile p.v. (salvo ulteriori proroghe)

-solo se l’iscritto ha urgente necessità di interagire con il personale di segreteria, si chiede di concordare un appuntamento via mail, in quanto verrà adibita una sala per gli incontri in modo da poter rispettare le distanze interpersonali di sicurezza.

Nell’intento di garantire assistenza e confronto sulla gestione della professione in questo particolare frangente, in relazione ai temi dibattuti in questi ultimi giorni (apertura studi professionali, cantieri, ecc.) ricordiamo che le “attività degli studi di architettura e ingegneria; collaudi ed analisi tecniche” corrispondenti al codice Ateco 71 rientrano tra le attività non sospese, adottando tutte le precauzioni del caso come da disposizioni del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute e Ministero dell’Interno.

A titolo esemplificativo e non esaustivo, con l’intento di fornire un riferimento sul da farsi nelle varie attività dei cantieri edili, si rimanda al seguente link di Legislazione Tecnica:
https://www.legislazionetecnica.it/6251917/news-edilizia-appalti-professioni-tecniche-sicurezza-ambiente/cantieri-edili-quali-attivit-sono-sospese-e-quali-possono-continuare

Come categoria, stiamo cercando di sollecitare un intervento di ristoro economico per i danni che tutti noi stiamo subendo a fronte della situazione in essere.

Sarà nostra cura tenervi costantemente informati e rimandiamo alla pagina del nostro sito dove vengono pubblicati gli aggiornamenti in tema Covid-19 oltre che sui siti del CNAPPC (www.awn.it) e Inarcassa (www.inarcassa.it) per gli specifici argomenti ed eventuali agevolazioni/contributi in corso di discussione.

Si allegano:
-D.P.C.M. 22/03/2020
-Precisazioni D.P.C.M. 22 marzo 2020

---

17/03/2020
REGIONE DEL VENETO
Nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) - Indicazioni operative per la tutela della salute negli ambienti di lavoro non sanitari

https://www.regione.veneto.it/web/sanita/covid-19-ambienti-di-lavoro

---

16/03/2020
Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro

Protocollo_condiviso_16032020

---

10/03/2020
CONTATTI TELEFONICI E CHIUSURA SPORTELLO ORDINE APPC BELLUNO E FABD

Allo scopo di contrastare e contenere la trasmissione del Covid-19, anche su precise indicazioni e segnalazioni delle Autorità Sanitarie, si adotteranno le seguenti misure precauzionali, a decorrere dalla data odierna 10/03/2020:

-il personale di segreteria è raggiungibile tramite indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonicamente al numero 0437/950270 durante i seguenti orari: martedì 8:30-12:30 | venerdì 8:30-12:30
-il ricevimento al pubblico nella sede di Piazza Duomo 37 è sospeso fino al 3 aprile p.v.
-solo se l’iscritto ha di interagire con il personale di segreteria, si chiede di concordare un appuntamento via mail, in quanto verrà adibita una sala per gli incontri in modo da poter rispettare le distanze interpersonali di sicurezza.

Siamo costretti ad adottare queste misure, ma lo facciamo con la dovuta sensibilità e con l’intenzione di aiutare tutta la nostra Comunità.

Allegati:

1. Circolare CNAPPC n. 21_258_2020 - Emergenza epidemiologica da COVID 19 - Disposizioni di legge ed adempimenti conseguenti per gli Ordini

2. Circolare CNAPPC n. 22_259_2020 - Formazione Professionale Continua - Proroga scadenza del semestre di ravvedimento

3. Modello autocertificazione spostamenti


---

Usiamo i cookie per rendere possibile il corretto funzionamento del sito web per ogni utente; utilizzando il nostro sito, accetti le nostre modalità di utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni